Biblioteca

Lo Studio Firmano possiede una ricca biblioteca altamente specialistica di circa 5.000 volumi che riguardano argomenti di medicina, storia della medicina e delle scienze e di circa 2.500 fascicoli di riviste spente e correnti pertinenti alle suddette discipline.

Della biblioteca fanno parte alcuni esemplari pregiati del ‘500 e del ‘700 , fra questi il De morbis puerorum (Venezia, 1601) di Girolamo Mercuriale, primo vero ed organico trattato di pediatria. Stampato per la prima volta a Venezia nel 1583, fu di poco successivo a quello di Lionello Faentino De’ Victoriis, il De aegritudinibus infantum tractatus (Venezia, 1577) che, contenendo nozioni di pediatria già note, ebbe notevole fortuna come prontuario di terapia infantile.

foto

Un considerevole numero di volumi è costituito da opere della seconda metà dell’ 800 e dei primi anni del ‘900 e da pubblicazioni contemporanee che offrono testimonianza dell’evoluzione nel tempo della medicina e delle discipline ad essa collegate.

Molti sono i saggi storico-medici in lingua, perlopiù inglese, esemplari quasi unici conservati nella biblioteca dello studio firmano e difficilmente reperibili presso le biblioteche nazionali.

La biblioteca contiene inoltre molti estratti di pubblicazioni di autori vari, gli scritti editi del fondatore dello Studio Firmano, prof. Mario Santoro, le pubblicazioni edite a cura dello Studio Firmano e la raccolta degli Atti delle Tornate pubblicate dal 1955, data della fondazione dello Studio, ad oggi.

La biblioteca ha recentemente aderito al Polo Bibliotecario dell’ Università di Macerata; la catalogazione in rete viene costantemente aggiornata ed incrementata, garantendo l’ accessibilità, la consultabilità e la visibilità del catalogo di biblioteca sia nell’ OPAC Unimc che in quello nazionale (SBN).

Regolamento Studio Firmano

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks