Storia dell’Istituzione

Lo Studio Firmano nasce a Fermo nel 1955 ad opera di Mario Santoro, sotto l’egida del maestro il prof. Adalberto Pazzini, titolare della cattedra di storia della medicina presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Mario Santoro era stato uno dei migliori allievi di Pazzini presso la scuola di perfezionamento in storia della medicina che il maestro aveva attivato presso l’università di Roma tra il 1947 ed il 1948.

Nella fitta corrispondenza intercorsa tra il maestro e l’allievo durante il 1954 – conservata presso l’archivio storico dello Studio Firmano – Santoro espone il progetto di far rivivere l’antica università fermana – lo Studium Firmanum- attraverso la fondazione di un “Centro Marchigiano per la Storia degli Studi Medici”, con l’obiettivo di dar vita da una sorta di università libera, sul modello di altre esistenti nei Paesi Europei che possa svolgere la propria attività di ricerca scientifica in collaborazione con le altre università ed attiri intorno a sé l’interesse degli storici della medicina italiani e stranieri.

La prima Tornata – così Santoro chiama i congressi organizzati dallo Studio Firmano- si svolge a Fermo presso l’antico Palazzo dei Priori in data 26-27 marzo 1955 sotto la Presidenza Onoraria di Adalberto Pazzini.

Alle Tornata dello Studio Firmano che si svolgono con cadenza biennale ed annuale partecipano i principali storici della medicina stranieri ed italiani del Novecento come Mirko Drazen Grmek, Ladislao Münster, Adalberto Pazzini, Luigi Stroppiana, Enrico Coturri, Vincenzo Busacchi, Loris Premuda, Giuseppe Ongaro e molti altri.
L’attività scientifica dello Studio Firmano scrive in oltre un secolo una pagina importante per la storia della medicina italiana: il 10 settembre 2005 si sono svolte a Fermo, presso il Centro Congressi S. Martino, le celebrazioni per il Cinquantenario di Fondazione dello Studio Firmano e per l’occasione è stato edito il volume “Medici e Medicina nelle Marche. Lo Studio Firmano e la storia della medicina, Fermo, 1955 -2005”, dedicato ai maestri Mario Santoro ed Adalberto Pazzini.

Lo Studio Firmano continua incessantemente la sua attività scientifica dal 1955 ad oggi, collaborando con istituzioni del territorio e con numerose università italiane e straniere, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo della ricerca storico-medica, con particolare attenzione allo studio della tradizione medica locale e regionale.

Share and Enjoy:
  • Print
  • Digg
  • StumbleUpon
  • del.icio.us
  • Facebook
  • Yahoo! Buzz
  • Twitter
  • Google Bookmarks